venerdì 4 giugno 2010

Cous Cous!

Oggi il pc mi fa le bizze...AMMUTINAMENTO!!!il fatto è che non ha mai parlato, cosa che mi stupisce ulteriormente...bah! Dicevamo?Purtroppo niente, io sto qui a scrivere ma non vi sento, sento solo sta cretina della pubblicità che fa: é automatico, la mattina doccia, un velo di trucco e un velo sullo slip! Io ci aggiungerei un velo pietoso sulla tua faccia cara mia!Ci credo poco che tu la sera arrivi fresca come una rosa solo perchè ti sei messa un foglietto nelle mutande!!!Mo domani mattina mi ci metto un quaderno, voglio vedere se la sera sembro scesa direttamente da una nuvola...tze! Oh, ma chi sta urlando? Che è sta caciara???Vabbè, forse è meglio se spengo la tv...
Ah, che bello il silenzio!Così calma calma mi metto a spiegare questo complicatissimo piatto che ho fatto l'altro giorno...Bugia!Non è complicatissimo, altrimenti come minimo mi dovevo prendere una badante per assistermi non solo manualmente ma anche pissicologicamente! Questo piatto me l'ha fatto conoscere la moglie di un amico di famiglia tanti anni fa e l'anno scorso l'abbiamo mangiato il giorno di Natale! Non proprio un pranzo tradizionale natalizio, ma a mia madre dispiaceva che questi nostri amici (originari del Marocco) restassero soli a Natale...glielo spiegate voi che per i musulmani il 25 Dicembre è un giorno come un altro???No, dico mammaa, allora al prossimo Ramadam digiuni per compagnia???Vedi lì come le passa lo spirito del Natale...
Beh, bando alle ciance (eh?)

Questa è la ricetta per 2 persone, dato che siamo sempre solo noi 2, cioè Prince Charming e Fiona (l'amore mio è bello, mica può far Shrek!)

160 gr Cous Cous (precotto)
250 ml di brodo
olio d'oliva (di tante olive, non di una sola)
350 gr di petto di pello
il succo di mezzo limone
70 gr di ceci (cuocerli prima a parte)
una bustina di zafferano
pepe, paprika e aromi vari

(Almeno un'oretta prima preparate i ceci. Solo lessati in pentola con rosmarino e aglio.)
Per prima (seconda) cosa si "incoccia" (giusto?) il cous cous con 2 cucchiai di olio. Si mette in un vassoio capiente, si mettono 2 o 3 cucchiai di olio e si incoccia, cioè si mescola un pochino con le mani come per distribuire l'olio (lo so, ho spiegato male, ma sul dizionario spiega incocciare con "sbattere la testa sul muro". Voi non lo fate, almeno, non per fare il cous cous).
Lasciar riposare.
Si fa il pollo a cubetti 3x4 (mi raccomando le misure...no scherzo!) e lo si fa cuocere in una padella con una spruzzata di limone, il rosmarino, na spruzzata di pepe e mezzo cucchiaino di paprika dolce.
Poi si prepara il brodo. Io sono sempre molto "fast", più che altro perchè ho paura che per la fame qualcuno mi addenti una chiappa! Ho preso una tazza, pesato 250gr di acqua e ho aggiunto il dado granulare, quello senza gluc...glut...glup...vabbè senza GLUTAMMAMMETA DI SODIO!Così, per salvaguardare un pò la pressione!Metto la tazza nel microwave per un minutino al massimo. E TA DAN!Ne esce una tazza di brodo fumante. Si aggiunge la bustina di zafferano (che profumo divino!) al brodo e si versa sul cous cous. Coprire e lasciar riposare per 10 minuti o come indicato dalla scatola del cous cous.
Io ho messo solo queste cose perchè avevo il frigo leggermente vuotino (qui piove, grandine, ci sono le trombe d'aria PEPPEREPEEEE, chi c'ha voglia di farsi frullare nella tempesta?),però di solito ci aggiungo anche zucchine grigliate e carne di vitello lessata. E poi praticamente tutto quello che vi piace!
Il risultato è questo (io mi vergogno a mettere le foto, in confronto alle vostre le mie sembrano fatte da un gorilla cieco con il parkinson...)


Quando è tutto pronto si mette nel piatto, si aggiungono i ceci e sopra il pollo! Fatto!!!Sembra complicato solo perchè sono lunga io nelle spiegazioni, ma come dico sempre: se l'ho fatto io lo possono fare TUTTI!Anche gli animali, ma solo quelli con i pollici opponibili!

A presto su questi schermi!

Bacioniiiiii
Ps: prima o poi dovrò mettere delle etichette, non ci sto capendo più nulla...

17 commenti:

  1. Gustosissimo il tuo cous cous! A vederlo in questa bella immagine mi viene l'acquolina in bocca!!! Segno la ricetta, grazie e buon fine settimana, baci

    RispondiElimina
  2. Ma lo sai che ho giusto una confezione di cus cus precotto in dispensa? Peccato mi manchi tutto il resto, ma alla prossima spesa rimedio! Con la bella stagione qui viviamo di piatti freddi ed unici e il tuo me gusta mucho! Salvo ed archivio!

    RispondiElimina
  3. Mettila così: ogni tanto fa bene uscire dagli schemi ;) Io adoro il cous cous, aggiungo la ricetta alla mia lista ^__^
    Baci, buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Buono! Io amo il cous cous, specialmente d'estate, proverò anche questo!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. ciao con piacere ricambio la visita e mi aggiungo ai tuoi sostenotiri,molto carina la tua ricetta,da provare,e poi ognuno mettesempre cio' che vuole in questo piatto cosi' fantasioso..baci cara e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. quanto mi piace il cous cous, anch'io lo faccio coi dadi di pollo e ceci ma ci metto pure insieme una bella ratatuille, poi di solito nel piatto finisco per mischiare tutto... in fondo sono o no pasticciona ;-)

    RispondiElimina
  7. Uhhhh quanto più zitta sta quell'"aggegia" lì meglio è!

    Ahhhh silenzio, ciao tesò...lo sai... lo sai ...losaiiii che adoro il cous cous?!!! E questo mi prende tantissimo, sbrigativo, squisito e per giunta originale!

    p.s ASSOLUTAMENTE dado SENZA gluttamato!!! SI!
    Bacioni miss simpatia!

    RispondiElimina
  8. assolutamente da provare...è molto invitante!!
    ciao

    RispondiElimina
  9. Che buon piatto appetitoso! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. io adoro il cous cous.....è una ricetta che non posso non provare.... e poi mi è comoda anche da portare al lavoro

    RispondiElimina
  11. troppo simpatico il racconto "natalizio"!!!!
    (tua madre è proprio una brava persona...)

    questo cous cous è da provare!!!! bravissima!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  12. A me il cus cus mi piace cos cos, però fatto da te son sicura che mi piacerebbe un sacco!
    p.s. che mamma!:-D

    RispondiElimina
  13. non ho mai provato a fare il cous cous ma so solo che mi piace da morire! lo proverò prima o poi!

    RispondiElimina
  14. Che dici, ti invio il mio CV?! Io sarei un'OTTIMA badante!? hihihihi :D Sei fantastica, Manu! E ringrazia Dio che tua mamma si è limitata al cous cous.. ahahah! ^__^ Baciiii

    RispondiElimina
  15. ciao manu, mai fatto il cuscus però devo dire che questa ricetta mi tenta!! un bacione
    Pina

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutte!!!In questi giorni ho fatto un cous cous freddo (o tabulè) che vi posterò al più presto perchè è trooooooppo buono (e dietetico)...il tempo di ricordarmi dove ho ficcato il cavetto della digitale!
    @ DolceSignoreMenù: se mi trovi il cavetto ti assumo subito!

    Bacioni a tutti/e!!!

    RispondiElimina
  17. Ahahah, bellissima la storia del quaderno nelle mutande!!!!!!
    Buono il cous cous, non me lo sono mai preparata da sola, brava, brava :D

    RispondiElimina

...O commenta il post....
Insomma, fai come se fossi a casa tua, però dopo rimetti tutto a posto!